Assistenza

Siamo qui per aiutarti
+39 091 7574592

Orario Uffici:

L 
16:30-19:30
M/M/G/V/S 
10-13:00 – 16:30-19:30 
D e F chiuso
Immagine per il produttore Claudio Cangialosi

Claudio Cangialosi

Claudio Cangialosi è un artista emergente nato in Sicilia, in un piccolo paese vicino Palermo, Partinico, ed è vissuto e cresciuto a Borgetto fino all'età di 15 anni. Già da piccolo si dimostra alquanto creativo e manifesta il suo interesse per l’arte, sperimentando in particolare i colori e le geometrie. Dipinge la sua prima tela a 9 anni quando, affascinato dai girasoli di Van Gogh, li riproduce in un dipinto da regalare alla madre. È proprio il pittore olandese uno dei suoi artisti preferiti che continuano ad ispirarlo ancora oggi. Nel frattempo coltiva anche l’arte della danza dimostrando doti non comuni. Nel 2001 è accettato alla prestigiosa Scuola del Teatro alla Scala di Milano, dove si trasferisce per cinque anni fino al conseguimento del diploma accademico in qualità di ballerino professionista. Inizia così subito la carriera da danzatore nella Compagnia Statale di Dresda, al Semperoper. In Germania trascorre la sua adolescenza e nel 2008 dipinge la sua prima vera opera su tela dopo la morte del padre. Nella città tedesca rimane per 10 anni, attraversando periodi emotivamente difficili per una continua lotta di accettazione di sé a cui segue una forte depressione. I conflitti interiori sono segnati anche da una continua ricerca religiosa e relative critiche. Nell’ultimo periodo di permanenza in Germania, un infortunio al ginocchio lo costringe a rimanere in una clinica di riabilitazione per quasi 2 mesi. La clinica si trovava a Bad Liebenstein, presso la foresta della Turingia. È qui che crea tre tele chiamate 'pieces of wood' che rappresentano l’isolamento e il contatto con la natura. Nel 2016 si trasferisce in Belgio, ad Anversa, dove copre ruoli importanti per il Ballet Vlaanderen. Qui sente subito l’imminente bisogno di dipingere per esprimere quanto non riusciva ad esternare con la danza e inizia ad utilizzare tele di dimensioni sempre più grandi. Nel 2017, nella città belga, espone per la prima volta i suoi dipinti in una mostra personale intitolata “-0.Introduction”. Seguono subito altre mostre personali e collettive promosse da diverse gallerie, dove sperimenta nuove forme espressive in performance che combinano danza e pittura. Oggi lavora come coreografo freelance e ballerino presso il Teatro delle Fiandre di Anversa e continua a dipingere traendo inspirazione anche dalla sua danza. Si considera citizen of the world perché ama viaggiare, incontrare persone nuove e vivere nuove esperienze. Continua la sua ricerca artistica, sperimentando diversi linguaggi e focalizzando l'attenzione sulla stratificazione del colore. Oltre l’acrilico, utilizza anche pigmenti, gesso ed altri materiali. Benché la sua pittura si è caratterizzata nel solco dell’astrattismo, nell’ultimo periodo l’artista si sta anche avvicinando ad un approccio più figurativo risentendo dell’influenza della Pop Art

Alcune mostre:

2019 

Glory today 

Evento privato e mostra collettiva con live performance ed in collaborazione con Zeger Carré Will. Dall' 11 Maggio all' 11 Giugno 2019.

2018 

Temper 

Mostra personale con performance live del Raw Evidence al Think Jazzy art Gallery di Anversa, Belgio. Dal 15 Febbraio al 16 Marzo 2018.

Project ''Movement'' 

Mostra collettiva al Think Jazzy art Gallery di Anversa, Belgio, dove vengono esposti i quadri personali dell'artista e il risultato dell' Action painting, ovvero i quadri realizzati 'live' durante l'esposizione Temper. Dal 23 Marzo all' 8 Aprile 2018.

Borders 

Mostra personale al MAF Galerij in Meerle, Hoogstraten ai confini tra il Belgio e l'Olanda, con documentazione dell' Action painting della Raw Evidence attraverso video e immagini. Dal 2 Giugno al 2 Luglio 2018.

2017 

0-Introduction 

Mostra personale alla 2a galleria del MAF di Anversa, Belgio. Dal 13 al 26 Agosto 2017.

Claudio Cangialosi 

Evento e mostra in collaborazione con l'Atelier des Pâtes di Bruxelles, Belgio. Arte incontra Gastronomia-Cena con l'artista. Dal 4 al 22 Novembre 2017.

Bipolarity 

Mostra personale in collaborazione con Marine Danielyan nella galleria principale del MAF di Anversa,Belgio. Dal 9 al 22 Dicembre 2017.

Claudio Cangialosi è un artista emergente nato in Sicilia, in un piccolo paese vicino Palermo, Partinico, ed è vissuto e cresciuto a Borgetto fino all'età di 15 anni. Già da piccolo si dimostra alquanto creativo e manifesta il suo interesse per l’arte, sperimentando in particolare i colori e le geometrie. Dipinge la sua prima tela a 9 anni quando, affascinato dai girasoli di Van Gogh, li riproduce in un dipinto da regalare alla madre. È proprio il pittore olandese uno dei suoi artisti...

Claudio Cangialosi

Autmn – foglie 80x100 cm
€ 2.600,00

Claudio Cangialosi

Blu 100x100 cm
€ 2.200,00

Claudio Cangialosi

Blu mum 80x120 cm
€ 2.800,00

Claudio Cangialosi

Caffè 90x65 cm
€ 1.600,00

Claudio Cangialosi

Faun 100x100 cm
€ 2.800,00

Claudio Cangialosi

French fries 100x100 cm
€ 2.200,00

Claudio Cangialosi

Iazzo Vecchio 90x65 cm
€ 1.600,00

Claudio Cangialosi

It's actually pink 70x100 cm
€ 2.400,00