Assistenza

Siamo qui per aiutarti
+39 091 7574592

+39 339 2896464

Orario Uffici:

L 
16:30-19:30
M/M/G/V/S 
10-13:00 – 16:30-19:30 
D e F chiuso
Grandangolo
Orari

L 16:30-19:30 | M/M/G/V/S 10-13:00 – 16:30-19:30 | D e festivi chiuso

via Notarbartolo 9/e

90141 Palermo

Per saperne di più o prenotare una video call:

+39 339.2896464

info@raffaellogalleria.com

Visita la mostra

Grandangolo

Due artisti a confronto: Navarra e Croce Taravella. Apparentemente molto diversi, danno vita a questa esposizione che prende il titolo di “Grandangolo | dal paesaggio alla veduta” a cura del critico d'arte Giuseppe Carli, che sarà inaugurata sabato 13 novembre, ore 18:00, presso il Centro d'arte Raffaello in via Notarbartolo 9/e a Palermo. L'esposizione, che tratta il tema iconografico del paesaggio e della veduta, è dedicata al territorio siciliano. All'evento il direttore artistico Sabrina Di Gesaro descriverà al pubblico i percorsi di questi due grandi artisti.

Questa esposizione – commenta il curatore Giuseppe Carli - mette a confronto due grandi artisti: Navarra e Taravella. Il primo, romano di nascita, intraprende un percorso antropologico che lo spinge alla infinita ricerca del bello, veicolando concetti musicali e letterari attraverso l'immagine figurativa e alle volte anche astratta. Il secondo, Taravella, polizzano di nascita, al rientro da un'esperienza berlinese, resta colpito dal legame con la realtà metropolitana e realizza il “Ciclo delle città”, creando in tal modo una nuova pittura basata sul miscuglio di varie tecniche con un connubio tra grafica, incisione e pittura. I due artisti, entrambi ispirati dal tangibile come un “Grandangolo”, utilizzano angoli di ripresa molto ampi sfruttando una maggiore profondità di campo e offrono una visione prospettica che ha dello scenografico. La mostra, articolata da queste due maxi sezioni, paesaggio e veduta, intende offrire ai visitatori un'ampia panoramica sul lavoro di questi due artisti, apparentemente diversi, ma concettualmente molto simili. Si tratta di un racconto che si snoda attorno all'indagine del vero traducendosi in istinto emotivo o in concetto spaziale: dalla minuziosità del paesaggio madonita di Navarra fino a giungere alle visioni dei mercati palermitani, di Taravella. Grazie al confronto di questi due talentuosi artisti, - conclude il curatore – la mostra, vuole offrire al visitatore un’esperienza di bellezza e, al contempo, di riflessione mettendo l'uomo al centro e rendendolo oggetto inscritto nella realtà e soggetto esterno e narrante.”

La serata di inaugurazione sarà allietata dalla presenza di Gerardo Vitale Sax che proporrà un repertorio tra Bossanova, Swing e New Pop ecc. e dalla degustazione di vini della Tenuta Gorghi Tondi – vini per natura, che presenteranno il loro spumante Palmarès, sia in versione Brut da Grillo che in versione Rosé da Nero d’Avola. La mostra sarà fruibile sino all' 8 gennaio 2022, (via Notarbartolo 9/e, 90141, Palermo) da lunedì a sabato, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 19:30. Festivi, domenica e lunedì mattina chiusi. L'inaugurazione prevederà l'ingresso a tutti coloro muniti di GREEN PASS nel rispetto delle normative di sicurezza sanitarie vigenti. Inoltre, grazie all'ausilio della dimensione digitale, sarà possibile visitare la mostra sulla nuova piattaforma nella sezione dedicata alla mostra in corso raffaellogalleria.com e sul catalogo Edity Edizioni.